Crea sito
Crea sito

Ginseng(Panax):Che cos'è,proprietà,benefici,controindicazioni

Ginseng(Panax):Che cos’è?

Ginseng(Panax):Proprietà

Ginseng(Panax):Benefici

Ginseng(Panax):Controindicazioni

Ginseng(Panax):Che cos’è?

Panax L. è un genere di 11 specie di piante perenni a crescita lenta con le radici carnose, appartenente alla famiglia Araliaceae, comunemente note come ginseng. Il termine Panax è latino (panax, panacis) ed è derivato dal greco
pan (tutto) akèia (cura, rimedio), termine dal quale viene anche la parola latina e italiana panacea, panaceae, cioè rimedio a tutti i mali. Il termine ginseng viene dal cinese 人蔘/人参, (pinyin: rénshēn), ossia pianta dell’uomoPanax L. è un genere di 11 specie di piante perenni a crescita lenta con le radici carnose, appartenente alla famiglia Araliaceae, comunemente note come ginseng. Il termine Panax è latino (panax, panacis) ed è derivato dal greco.

La radice del panax ginseng è commestibile, come le carote o i ravanelli.

Esistono al mondo alcune varietà di Ginseng, classificate in una tabella dal Professor Hara.

In linea generale la specie più preziosa è il Panax ginseng C.A. Meyer (jen-Sheng), proveniente dalla Cina.

Se ne conoscono altre specie, come il Panax Ginseng Coreano o come il Panax pseudoginseng Wall. (a sette foglie), ritrovabile in Nepal, nell’Himalaia ed in Giappone.

Altre specie esistenti sono il Panax bipinnatifidus, in Thailandia ed in Birmania, ed il Panax Americano quinquefolium in America.

Ginseng(Panax):Proprietà

Uno studio del 2002 effettuato dalla Southern Illinois University School of Medicine (pubblicato negli annali della New York Academy of Sciences) ha scoperto che negli animali da laboratorio, entrambe le forme asiatica e americana del ginseng migliorano la libido e le prestazioni sessuali. Questi effetti possono non essere dovuti a cambiamenti nella secrezione ormonale, ma ad una azione diretta da parte dei componenti del ginseng sul sistema nervoso centrale e sui tessuti gonadici. Negli uomini, il ginseng può facilitare l’erezione del pene.

Il ginseng risulta contenere fitoestrogeni. In alcuni studi, è stato dimostrato che il ginseng può avere effetti stimolanti sull’ipofisi per aumentare la secrezione delle gonadotropine. Un altro studio ha trovato che nei topi giovani, accelera lo sviluppo degli organi riproduttivi, mentre in topi adulti di sesso maschile, stimola la produzione di sperma, e allunga il periodo di estro in topi di sesso femminile.

Uno studio del 2012 pubblicato da American Society of Clinical Oncology riferisce che il Panax quinquefolius (la varietà americana) sperimentato su pazienti affetti da tumore, riduce notevolmente la spossatezza data dalla malattia. La radice di ginseng, in effetti, è una vera miniera di principi attivi, tra cui oltre 13 diversi ginsenosidi (un tipo di saponine triterpeniche antinfiammatorie, toniche, diuretiche ed espettoranti, capaci di liberare l’organismo dagli eccessi di muco) oltre a polifenoli, amminoacidi, sali minerali, vitamina C e del gruppo B, preziose per sostenere sia il sistema immunitario che quello nervoso. Secondo gli studi fitologici, i ginsenosidi contrastano anche le infezioni da organismi patogeni, in particolare le micosi, e possiedono proprietà antiflogistiche, cicatrizzanti, antitumorali, diaforetiche, diuretiche, e antiossidanti . Ha anche la proprietà di abbassare il colesterolo e di contrastare la formazione di radicali liberi, con un effetto benefico sulle pareti vascolari e sul sangue. 

Ginseng(Panax):Benefici

E’ in grado di proteggere cuore e cervello dai danni ischemici. Fortemente stimolante del sistema nervoso, la sua natura “yang” dona energia, combatte la stanchezza, sostiene il sistema endocrino e quello immunitario, e potenzia le funzioni intellettive superiori, in particolare la capacità di concentrazione e la memoria.

Ottimo antistress

Le proprietà curative del ginseng sono molto efficaci per contrastare gli effetti negativi dello stress sull’organismo e sul sistema nervoso: i suoi principi attivi stimolano infatti il rilascio di cortisolo, l’ormone dello stress, aiutando l’organismo ad affrontare gli eventi stressogeni in modo mirato ed efficace. Inoltre aumentano la capacità di resistenza dell’organismo alla fatica e agli eventi climatici avversi, modulando il consumo delle riserve energetiche, e favorendo la rimozione delle tossine dal fegato.

Ginseng(Panax):Controindicazioni

Secondo una frequente domanda sulla nutrizione sportiva, pubblicata da UMass Amherst, uno degli effetti indesiderati più comuni di questa pianta è l’insonnia. Tuttavia altre fonti affermano che il ginseng non causa disturbi del sonno.

Altri effetti possono includere nausea, diarrea, mal di testa, sangue dal naso, ipertensione, ipotensione, e dolore acuto al seno.

Il ginseng può anche portare a manie in pazienti depressi che lo assumono insieme ad antidepressivi della classe degli inibitori delle mono ammino ossidasi.

A questo link potete trovare rimedi vari a base di giseng

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione

2 Risposte a “Ginseng(Panax):Che cos'è,proprietà,benefici,controindicazioni”

I commenti sono chiusi.

Crea sito
Crea sito