Crea sito
Crea sito

CONSERVANTI PERICOLOSI

  • elen-Acido benzoico (E210)
  • Benzoato di sodio (E211)
  • Benzoato di potassio (E212)
  • Benzoato di calcio (E213)

Si trovano in bibite a base di frutta, succhi, dolci, gelati, pesce conservato compresi caviale e surrogati. Sono conservanti antimuffa che hanno presentato qualche rischio per l’eventuale indigestione di forti dosi. Tossici. Nelle persone predisposte (asmatici, ipersensibili all’aspirina, sofferenti di orticaria e bambini piccoli) possono scatenare reazioni allergiche. In grandi quantità può provocare irritazione gastrica. Possono indurre disturbi neurologici. Da 0 a 5 è la dose giornaliera.


  • P-idrossibenzoato di etile(e214) come sopra. Vietati in certi paesi: eventuali allergie da contatto o ingestione.
  • Etil p-idrossibenzoato di sodio(E215) 
  • P-idrossibenzoato di propile(E216)
  • Propil p-idrossibenzoato di sodio(E217)
  • P-idrossibenzoato di metile(E218)
  • Metil p-idrossibenzoato di sodio(E219) 

Si trovano in conserve ittiche compresi caviale e surrogati, maionese. Conservanti antimuffa che hanno presentato qualche rischio per l’ eventuale ingestione di forti dosi. Tossici nelle persone predisposte (asmatici, ipersensibili all’aspirina, sofferenti di orticaria e bambini piccoli) possono scatenare reazioni allergiche. In grandi quantità può provocare irritazione gastrica. Possono indurre disturbi neurologici. Da 0 a 5 è la dose giornaliera.


  • Nitrito di potassio (E249)
  • Nitrito di sodio (E250)
  • Nitrato di sodio (E251)
  • Nitrato di potassio (E252)

Si trovano in carne in scatola, insaccati crudi stagionati, insaccati cotti, carni preparate o conservate, wurstel, carni confezionate (pollo e tacchino). Potenzialmente pericolosi perché possono combinarsi con altre sostanze (ammine, generando nitrosammine, sostanze a effetto cancerogeno per molti animali), se portati ad alta temperatura.

Vietati in cibi per bambini. Possono indurre nausea e vomito, emicrania,difficoltà respiratorie, deossigenazione del sangue, abbassamento della pressione sanguigna, mal di testa, vertigini. Da 0 a 0,06  è la dose giornaliera.


  • Propile gallato (E310)
  • Ottile gallato (E311)
  • Dodecile gallato (E312)

Si trovano nella Carne secca e derivati per sughi, ragù e minestre industriali, oli e grassi vegetali (escluso quello di oliva), chewing-gum, burro, margarine. Si addizionano anche gli aromatizzati. Può provocare eritemi specialmente sulla mucosa della bocca. Gli alchil gallati possono creare irritazione gastrica e sono controindicati nelle persone che soffrono d’asma o allergia al aspirina. Vietati in Australia in cibi per bambini.


-BHA (E320)(Butilidrossianisolo) Si trovano nei grassi, margarina e grassi idrogenati, noci, prodotti a base di patate, chewing-gum, patate fritte (come residuo). Usato per mantenere la freschezza degli aromi, aumenta il tasso di liquidi e colesterolo.Vietato in molti paesi in cibi per bambini. Tossico e cancerogeno ad alte dosi, si sospettano danni al fegato. 0-0,5 è la dose giornaliera accettabile

BHT (E321)(Butilidrossitoluene) Si trovano in margarina, budini, cioccolato, crema per pasticceria, dolci, preparati a base di cereali per la prima colazione,gelati. In associazione con E320 nelle formulazioni di gomme da masticare. E’ sospetto. Come sopra, può interagire con altre sostanze: in alcuni casi protegge contro la tossicità, in altri la potenzia. 0-0,3 è la dose giornaliera accettabile.

Fonte: Clicca qui per la lista completa compresi i conservanti naturali,conservanti che portano allergie ed altri.

Guarda anche Fruttosio = veleno

Crea sito
Crea sito